Vaccini senza prenotazione per i giovani

L’obiettivo del commissario straordinario Francesco Paolo Figliuolo è chiaro: mettere in sicurezza la ripartenza delle scuole.

Le indicazioni della struttura commissariale sono quindi quelle di creare corsie preferenziali per i giovani all’interno della campagna vaccinale anti covid-19. ”Da dopo Ferragosto inizieremo con un’attività mirata per i più giovani” sono queste le parole di Figliuolo che rimarca l’urgenza di completare la vaccinazione sulle fasce più a rischio, ma al tempo stesso è necessario mettere in sicurezza la riapertura delle scuole prevista per Settembre.

Il comitato tecnico scientifico ha definito nel 60% la soglia di studenti da vaccinare prima della ripresa scolastica, per questo motivo l’idea è di fare un piano che possa partire dopo Ferragosto, da attuare su tutto il territorio nazionale.