- Ad -
HomeNews RegionaliToscanaQuarta dose Toscana dal 1 Marzo

Quarta dose Toscana dal 1 Marzo

-

Dal 1 Marzo sono partite anche in Toscana le somministrazioni della quarta dose (richiamo o booster) di vaccino anti Covid-19 per le persone immunodepresse, ossia i soggetti con marcata compromissione della risposta immunitaria (per cause legate alla patologia di base, a trattamenti farmacologici o perché sottoposte a trapianto di organo solido), che abbiano già ricevuto da almeno 120 giorni una la dose addizionale a completamento del ciclo vaccinale primario (prima e seconda dose più dose aggiuntiva).

Si stima che nella Regione Toscana le persone con queste caratteristiche di particolare vulnerabilità interessate dalla vaccinazione saranno circa 35mila.

A partire dal mese di Aprile, la somministrazione della quarta dose di vaccino anti covid-19 è stata estesa alle seguenti categorie:

  • Over-80: tutti i soggetti nati nel 1942 o in anni precedenti, residenti o domiciliati in Toscana
  • Over-60 fragili: si tratta dei soggetti con età compresa fra i 60 ed il 79 anni che hanno almeno una delle patologie descritte dal Ministero della Salute (Quarta dose chi sono i soggetti fragili – Prenotazione vaccino).
  • Ospiti RSA

Quali vaccini verranno effettuati per il richiamo (quarta dose)?

La somministrazione della quarta dose , come già previsto anche per la prima dose addizionale (terza dose), verrà effettuata con vaccini a mRna Pfizer o Moderna.

Quali sono i tempi per la somministrazione della quarta dose?

I tempi della somministrazione della seconda dose di richiamo (quarta dose) sono gli stessi della dose booster (terza dose) per la popolazione generale cioè 120 giorni dell’ultima somministrazione.

Come si può prenotare la quarta dose?

Per gli immunodepressi, alla scadenza dei 120 giorni sarà compito direttamente dei Centri di riferimento delle strutture specialistiche delle Aziende sanitarie (territoriali e ospedaliero-universitarie, che hanno la responsabilità della gestione del percorso clinico della persona) verificare chi è in possesso delle condizioni necessarie per essere sottoposto alla somministrazione della quarta dose e provvedere alla chiamata dei pazienti con i requisiti richiesti.

Le persone che rientrano in questa categoria (immunodepressi) saranno quindi chiamate direttamente dalle strutture sanitarie di riferimento, come precedentemente avvenuto per la somministrazione della terza dose (dose addizionale a completamento del ciclo vaccinale primario).

Riguardo i soggetti over-80 ed i fragili over-60 la Regione Toscana non ha ancora definito le modalità di prenotazione, che con molta probabilità saranno analoghe a quelle finora utilizzate, quindi attraverso il portale messo a disposizione dalla regione https://prenotavaccino.sanita.toscana.it/#/home

Immunodepressi: chi può fare la quarta dose dal 1 Marzo

Riportiamo le condizioni patologiche per le quali il Ministero della Salute consente e consiglia la somministrazione della quarta dose di vaccino anti covid-19:

  • Attesa di trapianto d’organo;
  • Trapianto di organo solido in terapia immunosoppressiva;
  • Trapianto di cellule staminali ematopoietiche (entro due anni dal trapianto o in terapia immunosoppressiva per malattia del trapianto contro l’ospite cronica);
  • Immunodeficienze primitive (es. Sindrome diGeorge, sindrome di Wiskott-Aldrich, immunodeficienza comune variabile etc.);
  • Immunodeficienze secondarie a trattamento farmacologico (es: terapia corticosteroidea ad alto dosaggio protratta nel tempo, farmaci immunosoppressori, farmaci biologici con rilevante impatto sulla funzionalità del sistema immunitario etc.);
  • Sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS) con conta dei linfociti T CD4+<200 cellule/µl o sulla base di giudizio clinico;
  • Terapie a base di cellule T esprimenti un Recettore Chimerico Antigenico (cellule CART);
  • Patologia oncologica o onco-ematologica in trattamento con farmaci immunosoppressivi, mielosoppressivi o a meno di sei mesi dalla sospensione delle cure;
  • Pregressa splenectomia;
  • Dialisi e insufficienza renale cronica grave.

Quarta dose Toscana: dove verranno effettuate le vaccinazioni?

Le vaccinazioni saranno effettuate negli ospedali, nelle sedi ambulatoriali o nei centri specialistici.

Inoltre la Regione Toscana mette a disposizione dei soggetti in cura presso centri specialistici extra regionali o che si trovino in altre particolari condizioni il numero unico regionale 800-556060 da contattare in prossimità della scadenza dei 120 giorni.   

Per avere più dettagli e informazioni vi invitiamo a far riferimento al sito della regione toscana raggiungibile al seguente link https://www.regione.toscana.it/-/vaccinazioni-covid-chi-come-quando

Per tutte le altre informazioni sulla quarta dose di vaccino anti-covid consulta la nostra pagina dedicata Prenotazione quarta dose vaccino anti covid-19: come prenotare oppure la nostra pagina della regione Toscana – Prenotazione vaccino

Registrati su Prenotazione Vaccino

© Riproduzione riservata

Bolletta Luce e Gas troppo alta? Scopri come abbattere i costi nel nostro articolo L’esperto consiglia: come risparmiare sulla bolletta di luce e gas

- Ad -
- Ad -
Rimani Connesso
16,985FansMi piace
5,495FollowerSegui
2,458FollowerSegui
61,453IscrittiIscriviti
Ultime News
- Ad -
Più Lette
Leggi Anche
-