- Ad -
HomeGreen passGreen pass a vita? Ecco la verità

Green pass a vita? Ecco la verità

-

Mentre si avvicina la fine dello stato di emergenza legato alla pandemia covid-19 e vengono gradualmente rimosse alcune delle limitazioni adottate per contenere la pandemia, alcune forze politiche hanno scatenato una polemica sull’effettiva intenzione del governo di abolire il green pass, che ricordiamo essere ad oggi ancora obbligatorio per accedere in numerosi posti pubblici e privati.

Green pass a vita e green pass illimitato: facciamo chiarezza

Con il termine “green pass illimitato” si intende una certificazione verde senza una data specifica di scadenza, che è valida a partire da una specifica data (es. somministrazione terza dose) e resta valida per sempre, salvo diverse disposizioni di legge. Leggi il nostro articolo Green pass illimitato? Da quando? E per chi?

L’esistenza del green pass illimitato non comporta che la certificazione verde verrà utilizzata per sempre. Non esiste un green pass a vita, ma solo una certificazione che al momento non ha una scadenza, ma questo non significa che rimarranno in vigore anche in futuro le misure che oggi lo rendono obbligatorio.

A tal proposito dal 31 Marzo sono ridotte molte delle restrizioni, incluso l’utilizzo del green pass Abolizione Green pass: dal 31 Marzo inizia il ritorno alla normalità

Il green pass è solo lo strumento che certifica l’iter vaccinale, il suo effettivo utilizzo per limitare accesso a luoghi pubblici e privati è legato alle disposizioni di legge che vengono emanate sulla base dell’andamento della pandemia Covid-19.

L’esistenza di un green pass con scadenza illimitata (oppure, per motivi tecnici, con scadenza di 18 mesi che si rinnova automaticamente) non preclude l’eventuale futura totale abolizione dell’uso del green pass come mezzo per contrastare la pandemia.

Perchè si parla di green pass a vita?

Alcune polemiche sono nate a seguito di un intervento tecnico da parte del Ministero della Salute che con un dpcm del 2 Marzo 2022 regola la generazione di un nuovo QR code, quindi di un nuovo green pass.

La generazione del nuovo green pass è destinata a coloro che hanno diritto al green pass illimitato e che hanno ottenuto il green pass prima della decisione, presa dal governa a Febbraio 2022, di rendere il certificato verde illimitato (per chi ha completato le tre dosi del ciclo vaccinale).

Secondo il ministero della salute, la generazione di un nuovo green pass si è resa necessaria per un esigenza tecnica di validità del QR code. In sostanza il green pass illimitato avrà una “durata tecnica” di 540 giorni (18 mesi), trascorso tale periodo, laddove necessario, verrà in automatico generato un nuovo green pass di durata di ulteriori 540 giorni.

Nessun allarme quindi in merito all’abolizione del green pass, i 540 giorni rappresentano solo una scadenza tecnica ed il processo stesso di generazione automatica del green pass può essere bloccata in qualsiasi momento, nel caso in cui ad esempio la certificazione non sarà più utilizzata.

Le polemiche sono emerse in relazione alle indicazioni riportate in un dpcm del 2 Marzo 2022 in cui veniva appunto definito il meccanismo della generazione automatica di un nuovo green pass per coloro che hanno avuto la somministrazione della dose booster.

C’è anche una FAQ del Ministero della Salute, che prima ancora del dpcm in questione, chiariva il meccanismo:

“.. per la dose di richiamo (booster) la Certificazione sarà generata entro 48 ore e ha efficacia senza necessità di nuove vaccinazioni. Per ragioni tecniche, la sua validità è collegata alla scadenza del sigillo elettronico qualificato, che è al massimo di 18 mesi (540 giorni), trascorsi i quali, senza necessità di ulteriori dosi di richiamo, la Piattaforma Nazionale-DGC emette una nuova Certificazione verde COVID-19 con validità tecnica di ulteriori 540 giorni, dandone comunicazione all’intestatario …”

Per ulteriori informazioni sul green pass, tipologie, limiti ed utilizzo, consulta il nostro articolo Green Pass e Super Green Pass: differenze

Registrati su Prenotazione Vaccino

© Riproduzione riservata

Bolletta Luce e Gas troppo alta? Scopri come abbattere i costi nel nostro articolo L’esperto consiglia: come risparmiare sulla bolletta di luce e gas

- Ad -
- Ad -
Rimani Connesso
16,985FansMi piace
5,495FollowerSegui
2,458FollowerSegui
61,453IscrittiIscriviti
Ultime News
- Ad -
Più Lette
Leggi Anche
-